Pubblicato il

IL CUCCIOLO OBBEDIENTE

Sono legato a una sedia. Intorno al collo mi sembra di avere un collare o una catena. Che cazzo sta succedendo? Stanno entrando degli esseri terrificanti. Hanno il corpo da adulto e il volto da neonato. Questo misto fa ribrezzo e le loro espressioni da infante mettono i brividi. Ora uno ha iniziato a gattonare verso di me. Mi è venuto ad accarezzare i capelli. Grido di terrore e lui inizia a piangere con una voce che sembra quella di un animale agonizzante. Un grido che lacera le orecchie. Sono rivoltanti. Ora l’altro si avvicina a me camminando goffamente. Mi butta a terra e mi salta addosso. Mi mette le sue enormi mani al collo e inizia a sbattermi la testa per terra. Sto perdendo conoscenza. Li ho fatti arrabbiare. Non sono stato un cucciolo obbediente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...